La Valle dei Mòcheni, attraversata dal torrente Fersina e incorniciata dalle austere vette del Lagorai, offre un perfetto equilibrio tra natura e strutture che rendono il territorio accogliente rispettandolo.

La valle dei Mòcheni è un’affascinante valle attraversata dal torrente Fersina dalla sua sorgente fino a Pergine Valsugana e proprio per questo è anche nota come Valle del Fersina, o Bersntol nella lingua locale.
La valle è tra le più suggestive della provincia di Trento ed è circondata dalle cime del Lagorai occidentale che fanno da cornice ad ampi pascoli e boschi per lo più di larici e abeti rossi: un territorio che propone itinerari suggestivi e passeggiate adatte a tutti.

  • La camminata che porta al Lago di Erdemolo (2036 m di altitudine), con la sua caratteristica forma a cuore, è una gita di media difficoltà e, con un dislivello di meno di 500 metri, è fattibile anche per chi è poco allenato e rappresenta certamente......

  • Un’escursione di media difficoltà, su sentieri che offrono scorci mozzafiato e al termine della quale si arriva in un accogliente rifugio dove potersi rifocillare con piatti e dolci fatti in casa. Si parte nel Comune di Palù del Fersina/Palai en Bersntol, dal parcheggio a pagamento......

  • Una semplice passeggiata che vi darà l’opportunità di ammirare alcuni splendidi scorci sulla valle dei Mocheni e Lagorai, oltre alle tradizionali e caratteristiche baite di montagna. L’itinerario che parte dal Passo del Redebus e si snoda fino all’ Agritur Scalzerhof (o viceversa) è un’ottima opzione......

  • L’escursione per raggiungere il Dosso di Costalta – da dove si può scorgere un bellissimo e ampio panorama a 360° sul fondovalle, la Valsugana, l’Altopiano di Pinè – parte dal bar del Passo Redebus (1455 m) che si raggiunge in auto da Pergine Valsugana svoltando......